martedì 2 agosto 2011

Lo Squaletto

 

Nome scientifico: Balantiocheilus Melanopterus

Nome comune: Squaletto

Famiglia: Cyprinidae

Luogo di provenienza: Sud-est asiatico, bacino idrografico dei fiumi Chao Phraya e Mekong, e nelle acque dolci di Sumatra, Borneo e Malaysia.

clip_image002

Caratteristiche ed allevamento: il corpo del Balantiocheilus Melanopterus si presenta negli esemplari giovani allungato, snello e compresso ai fianchi. La coda è biforcuta e le scaglie sono ben evidenti e lucenti. La testa è appuntita con occhi molto grandi. L’esemplare adulto si differenzia dal giovane in quanto più robusto e più tozzo. Da adulto il Balantocheilus può raggiungere anche la dimensione di 35 centimetri. Proprio per questo motivo, è consigliabile non allevarlo con pesci piccoli ed introdurlo in acquari molto capienti. E’ un pesce onnivoro, che può però cibarsi anche delle vostre piante: vi consigliamo, perciò, di introdurre piante con foglie rigide e forti.

Dimorfismo sessuale: il dimorfismo sessuale è evidente, in quanto la femmina ha il ventre più rigonfio.

clip_image004

Riproduzione: La riproduzione in acquario è impossibile, proprio a causa delle notevoli dimensioni che raggiunge in età adulta.

Temperatura: 21°-27° C

Valore Gh: 5°- 9°

Valore Ph: 7.5

Dimensioni del pesce: 35 cm

Livello di nuoto: medio

 

A cura di Francesca Martini

 

Da Animalstore puoi trovare il  SERA FD TUBIFEX

01350_sera-tubifex_250ml_dfnli

Approfitta dello sconto del 5% dedicato ai nostri lettori inserendo in calce al modulo d’ordine il

Immagine Sconto

Clicca subito qui!

www.animalstore.it

bottone-animalstore380

 

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGPET.net.
Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni.



Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati:



Articolo in evidenza: