venerdì 7 dicembre 2012

Fop articoli animali

Oggi, sono in vendita, moltissimi modelli di gabbie per volatili. Un esempio può essere quello di Fop gabbia per canarini. Non basta però, semplicemente acquistare una buona gabbia come questa. Bisogna fare attenzione alla collocazione della stessa. La gabbia, infatti, deve avere la giusta collocazione: deve permettere ai canarini di avere molta luce, poco sole diretto, assenza di correnti d'aria, spifferi e vapore. In casa vanno quindi esclusi la cucina e il bagno. La luce è importantissima perché è in base alle ore di luce giornaliere che i canarini regolano i loro periodi: è grazie alla giusta quantità di luce che entrano in estro, vanno in muta e si preparano per il riposo invernale. Si sveglieranno all'alba e si addormenteranno al tramonto, si riprodurranno tra aprile e giugno e andranno in muta verso settembre-ottobre... tutto grazie alla luce!

Fop articoli animali


Grazie a Fop articoli animali , arredare la gabbia del proprio canarino è ancora più semplice! Fop, infatti propone particolari arredamenti, utili e divertentissimi! Vediamo alcune componenti fondamentali nell’arredo. I posatoi sono molto importanti: non devono essere troppi o troppo vicini, ma al contrario devono permettere al canarino di compiere dei piccoli voli. Per esempio, una gabbia lunga 60 cm potrà avere 2 posatoi, meglio se posizionati ad altezze diverse. 

Questi devono essere distanziati tra loro, ma anche dalle sbarre della gabbia, sia in orizzontale che in verticale: i posatoi non devono essere quindi troppo in alto, in modo che il canarino non debba restare piegato con la testa per posarsi, e nemmeno troppo vicino alle pareti, in modo che il canarino non si rovini le penne della coda (timoniere) sfregandole contro la rete. Le mangiatorie esterne sono le migliori, perché permettono di cambiare il cibo senza introdurre le mani nella gabbia e disturbare i canarini. Gli abbeveratoi usati con i canarini sono quelli a sifone. Inoltre bisognerà munirsi di un bagnetto, dell'osso di seppia e, in caso di riproduzione, di uno o più nidi, con relativo materiale per costruire il nido.Oggi, con Fop accessori è possibile arredare al meglio la gabbia del tuo criceto! Come già detto, è importante che ci sia una casetta. In commercio ne esistono di varie. 

Gli accessori Fop, comprendono anche meravigliose casette, adatte all’arredamento della gabbia del tuo roditore. Se ne trovano sia in plastica che in legno, queste ultime sono sicuramente più gradevoli, ma non più funzionali delle prime. La casetta è fondamentale perchè il criceto possa nascondersi e sentirsi al sicuro in qualsiasi momento, e scegliere se usarla come nido o dispensa. Per costruirsi il nido l'animaletto ha bisogno di alcuni materiali che noi dovremo fornirgli. I migliori sono il fieno e soprattutto la carta igienica, i fazzoletti di carta (non colorati e non profumati) e i pezzi di cartone. Il criceto impiegherà ore per sminuzzare tutto e creare un'imbottitura su misura per lui, ed è uno spettacolo da non perdere!


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati:



Articolo in evidenza: