giovedì 25 ottobre 2012

Royal canine junior

Il Gruppo Royal Canin nasce nel 1968 in Camargue, nel Sud della Francia, grazie allo spirito d'iniziativa del veterinario nutrizionista Jean Cathary. Origini che testimoniano i valori del gruppo Royal Canine: un approccio prima di tutto scientifico che commerciale, rivolto prima di tutto a salvaguardare e migliorare il benessere degli animali. È questa una delle ragioni che ha permesso a Royal Canine di conquistare ben presto successi a livello internazionale. 

Il Gruppo è infatti oggi presente in oltre 100 paesi con 60 filiali, 12 stabilimenti produttivi, circa 5.000 associati e una rete di importatori esclusivi. Nel 1981 nasce Royal Canin Italia che conquista in pochi anni un ruolo di primo piano nel mercato nazionale dei prodotti di alta gamma. Una realtà dinamica e in continua crescita che rappresenta oggi un autorevole punto di riferimento per veterinari, allevatori e consumatori.Grazie alla vasta scelta di prodotti presenti sul catalogo Royal canine, ogni esigenza del vostro animale potrà essere soddisfatta. 

Royal canine junior


Royal basa la scelta dei prodotti in base a numerosi criteri tra cui la taglia, ma anche l’età. Sono presenti prodotti come per esempio Royal Canine Junior, adatti per giovani animali, ma anche alimenti specifici per cani di taglia gigante, come per esempio gli alimenti Giant. Tali prodotti sono pensati per rispondere alle esigenze dei cani, che in età adulta pesano oltre i 45kg. Le loro dimensioni imponenti sono spesso l'origine di sensibilità specifiche come quelle articolari e digestive. 

Per questo motivo, questi nostri amici, hanno bisogno di particolari attenzioni. Con gli alimenti GIANT di Royal Canin, potrai offrire al tuo cane un'alimentazione nutrizionalmente precisa e corretta.Si sa, i cuccioli hanno maggior bisogno di attenzione. Questo vale anche per l’alimentazione, la quale deve essere appositamente studiata per il cucciolo, Royal Canine Puppy, è la dimostrazione del fatto, che Royal, da sempre, è attenta all’alimentazione specifica per ogni età. Babydog milk, per esempio, contiene proteine accuratamente scelte per la loro ultra-digeribilità, inoltre ha un contenuto di lattosio molto simile a quello del latte materno. E' particolarmente adatto per il sistema digerente dei cuccioli, poichè non contiene amido (i cuccioli non producono amilasi in sufficienza per digerire l'amido). Infine l'aggiunta di Frutto-Oligo-Saccaridi (FOS) contribuisce a preservare l'equilibrio della flora digerente. La struttura sotto forma di microgranuli permette una reidratazione istantanea che facilita il dosaggio. L'assenza di grumi è essenziale per la buona digestione del latte da parte del cucciolo.


Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati:



Articolo in evidenza: